IL FENOMENO TELEVISIVO FRANCA LEOSINI

IL FENOMENO TELEVISIVO FRANCA LEOSINI

IL FENOMENO TELEVISIVO FRANCA LEOSINI

Un «fenomeno televisivo», così viene definita Franca Leosini dal direttore di Raitre Stefano Coletta, dopo il successo di ascolti del nuovo ciclo di Storie Maledette, con la prima di due puntate dedicate all’omicidio si Sarah Scazzi. “La perizia d’indagine e la narrazione costruita su un appassionato linguaggio letterario fanno di Franca Leosini un fenomeno televisivo – commenta il direttore di Rai3, Stefano Coletta – . Dietro l’ottimo dato di ascolto di Storie Maledette con il 7.53% di share, quasi 1.900.000 telespettatori e punte dell’11% di share e 2 milioni, si nasconde una platea istruita, prevalentemente femminile e fortemente interattiva. Storie Maledette fa infatti segnare 132 mila interazioni sui tre principali social network, classificandosi al primo posto tra i programmi televisivi più commentati in rete”.

Alla sedicesima stagione Storie Maledette è ormai un fenomeno social, oltre che televisivo e di cronaca. Al di là dei commenti divertenti e divertiti, il successo rimane legato alla straordinaria professionalità di Franca Leosini, che costruisce ogni puntata con studio, lavoro e devozione.

Redazione

RELATED ARTICLES

MASSIMO GILETTI RIPARTE IL 23 SETTEMBRE CON UN ESCLUSIVA MONDIALE