PALESTRE DI VITA: LA NUOVA TRASMISSIONE DI SALVO SOTTILE

Author

Categories

Share

Salvo Sottile il popolare conduttore dei due mondi, con un passato nella tv privata  e nella Tv pubblica pieno di successi, la sua edizione di “Quarto Grado” è rimasta ancora imbattuta in termini di ascolti, il suo esordio al Tg5 di Enrico Mentana negli anni 90, con il suo temperamento, professionalità né hanno fatto un conduttore di successo, lancia un nuovo format.

Sottile da quattro stagioni su Rai3 con “Mi Manda Raitre” ha più che triplicato gli ascolti del format, passando dal 3% di share dei suoi predecessori al 9% di quest’anno, sfiorando spesso 1 milione di telespettatori.

Nella rete guidata fino all’anno scorso da Stefano Coletta, Salvo Sottile è riuscito a fidelizzare un numero impressionante di telespettatori, sebbene le scelte dell’ex Direttore di rete abbiano intercettato il gusto del pubblico, molto si deve al successo del palinsesto dell’intera rete, ai conduttori e alle scelte aziendali che hanno determinato il grande successo di Rai3, il contributo di Sottile è stato determinante, insieme a molti altri.

Sottile con più di 30 anni di esperienza alle spalle, ha condotto le più importanti trasmissioni italiane, tante per citarne qualcuna “Domenica In” con Paola Perego altra amatissima conduttrice, Vita in Diretta Estate insieme a Eleonora Daniele (ora in dolce attesa) al comando di Storie Italiane, il format campione di ascolti della mattina di Rai1.

Dopo “Prima dell’Alba”, un successo delle scorse stagioni, prodotto da StandBYMe insieme a Simona Ercolani, che sulla terze rete a mietuto ascolti anche in terza serata, Sottile ci riprova e lancia sempre su Rai3 “Palestre di Vita”, in onda in access prime alle ore 20.20, rete guidata attualmente da Silvia Calandrelli.

Nel format  il conduttore palermitano analizzerà insieme ai suoi ospiti, rigorosamente collegati in remoto, il rapporto degli italiani con lo Sport, in particolare con tutte le attività motorie, come è noto anche  sbirciando le  sue pagine social, Salvo è uno sportivo per natura,  stavolta vuole portare nelle case degli italiani lo Sport come un mezzo terapeutico, in questo momento particolare, legato alle limitazioni del Covid-19.

Amato non solo  in video, anche sui social per il suo impegno sociale seguito da 189.000 follower di Twitter e 162 mila di Instagram, ha utilizzato la sua enorme popolarità per aiutare ancora una volta il prossimo, come nella  raccolta di fondi per l’acquisto di respiratori per le terapie intensive degli Ospedali di Brescia, Bergamo e del Sacco di Milano nel mese di Marzo, ha fatto il giro del web e ancora una volta ha messo in luce l’enorme umanità dell’uomo, ancor prima del conduttore.

Non ci resta che aspettare “Palestre di Vita ” a partire dall’11 maggio dalle ore 20.20 RaiTre, Sport ed esperienze personali legati all’attività fisica e motoria dei suoi ospiti.

Marco Ferraglioni

Author

Share