GRANDE FRATELLO VIP 4: ALFONSO SIGNORINI NON CONVINCE IL PUBBLICO

Author

Categories

Share

Un avvio deludente quello del Grande Fratello Vip 4, la conduzione di Alfonso Signorini avrebbe dovuto riportare gli ascolti del reality a quelli del 2017, quando la trasmissione in esordio stagionale l’11 settembre 2017 aveva registrato 4.490.000 spettatori e il 24.53% di share.

Nonostante il cast nutrito di personaggi, amatissimi dal grande pubblico, Alfonso Signorini il Direttore del settimanale “Chi” non convince, nell’edizione del 2018 il GF Vip 3 aveva segnato in esordio 3.341.000 spettatori e si era fermato al 20.95% di share, tante le polemiche nella terza edizione, la conduttrice era Ilary Blasi la moglie dell’ex capitano della Roma Francesco Totti,  più sciolta, spumeggiante dell’attuale conduttore che nella sua edizione vestiva il ruolo del commentatore, ma la sua edizione ebbe inizio in estate.

La cosa grave che la quarta edizione del GFVip era partita in ritardo, rispetto le edizioni precedenti, al via sempre in settembre, la partenza tattica a gennaio doveva essere la contromossa del biscione allo strapotere di Rai1,  che anche ieri si è imposto  in contemporanea su Canale 5 con una replica di Heidi, in sovrapposizione dalle ore 21.45 alle 23.41 Heidi ha segnato  4.439.000 spettatori  con il 19.78% di share mentre il GFVip 4 4.072.000 al 18.4% di share.

Michele Cocuzza tra i concorrenti dell’edizione 2020, è sembrato un pesce fuor d’acqua, più consono a condurre magari Mattino Cinque nell’edizione 2020/2021 che essere concorrente di un reality.

Michele Cocuzza al Grande Fratello Vip 4

Un Signorini visibilmente emozionato, intento a sbirciare il gobbo in studio, con lo strabismo tipico dei conduttori in erba, ha in qualche modo già messo il punto alla sua carriera da conduttore televisivo.

Ognuno deve fare il suo mestiere, questo in sintesi la voce del popolo sul web che hanno mostrato il disappunto della conduzione ingessata del popolare giornalista di gossip, anche se qualche testata ha gridato alla vittoria di Alfonso Signorini alla conduzione, senza leggere ahimè gli ascolti delle edizioni precedenti del format, si preannuncia una discesa rapida dello share nelle prossime puntate, secondo le proiezioni del nostro portale, intorno al 17% di share e l’assestamento dell’edizione 2020 del reality.

                    Marco Ferraglioni

Author

Share