DILETTA LEOTTA: TV, PUBBLICITA’ O GIORNALISTA? – le polemiche

Author

Categories

Share

Che Diletta Leotta sia una delle una delle protagoniste del campionato di calcio, questo è assodato,  le sue foto rimbalzano sui social e molte sono estrapolate dal suo stesso profilo Instagram che conta ormai 5.600.000 follower.

La regna del calcio, dopo  il passaggio da Sky Sport a Dazn ha lasciato il salotto dedicato alla Serie B per fare l’inviata su alcuni dei campi più importanti del  campionato di Serie A, ma continua ad estasiare i suoi fan con decine di scatti e story dai suoi profili social.

Negli ultimi mesi compare sempre più nelle spesso nelle pubblicità, dall’intimo, alle automobili, ai formaggi, non c’è limite ai beni e servizi che la Leotta pubblicizzi, ma qualche polemica suo malgrado, l’ha fatta scattare.

Tanto che mesi fa è intervenuto anche il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, dopo alcune polemiche pervenute,  con un nota  scriveva sul proprio sito ufficiale: ” Diletta Leotta non risulta essere iscritta all’Ordine dei Giornalisti e non è quindi soggetta agli obblighi della deontologia” e aggiunse all’epoca riferendosi ai giornalisti iscritti, alle testate e a tutti i mezzi di comunicazione (anche social) “di non definire “giornalista” chi non lo è, al fine di evitare equivoci e fraintendimenti nei confronti di coloro che svolgono questa professione”.

A dire il vero per quanto riguarda la Tv, non si registrano risultati eclatanti in termini di ascolti della conduttrice siciliana, l’ultima penultima edizione di “Miss Italia 2018” in onda su La7, registrò nella finale in co-conduzione con Francesco Facchinetti il 4% di share medio, tanto che Urbano Cairo ha passato di mano il format alla Rai, mentre quest’estate, su Italia 1 con “W Radio Rimini” non superò il 3% di share, un disastro nel piccolo schermo la catanese.

E’ un personaggio esclusivamente di  Instagram, sembrerebbe tramontata la sua conduzione a Sanremo 2019, non gli rimane che Dazn e Toretto, il suo fidanzato pugile, , anche se molti manager televisivi si ostinino a proporla in tutte le salse.

Un fulmine a ciel sereno anche le polemiche piovute in questi giorni, anche da Caterina Collovati che in qualche modo ha interpretato il sentimento di molte donne italiane e non solo.

Fontal

Author

Share