MISS ITALIA 2019: LA7 SCARICA PATRIZIA MIRIGLIANI

Author

Categories

Share

Una delle bombe di palinsesti in assoluto, sicuramente è l’addio a “Miss Italia” a La7, alle domande incalzanti dei giornalisti,  Urbano Cairo ha risposto in maniera secca: “Non continueremo. Per noi, Miss Italia finisce qui ma va avanti per conto suo”, spiega l’imprenditore”, una doccia fredda per gli amanti dell’evento nazional popolare, tra i più longevi.

E’ finita dopo 6 stagioni, la collaborazione con la patron Patrizia Mirigliani si è dunque bruscamente interrotta, a causa degli ascolti non proprio esaltanti e di un format ormai definitivamente sfruttato,  negli ultimi anni ci sono stati vari tentativi per rilanciare l’evento,  prima con  Simona Ventura  e  poi Francesco Facchinetti che nonostante la sua rete social è sprofondato con gli ascolti, a pesare  i bassi ascolti, nell’edizione 2018 nel dettaglio, la puntata conclusiva del concorso di bellezza ottenne una media di un milione di telespettatori con il 4% di share nell’anteprima, in onda fino alle 22. Successivamente, il programma vero e proprio, terminato all’1.30 di notte con la proclamazione della nuova Miss, Carlotta Maggiorana, è stato seguito da una platea di appena 700mila spettatori con il 4.96% di share, nonostante la presenza di Diletta Leotta è stato un flop la trasmissione, un conto sono i follower sui social un conto lo share.

Sicuramente della ricollocazione di ” Miss Italia” se ne scriverà molto, anche  perchè la prossima sarà l’edizione numero 80, le selezioni intanto non si sono fermate, resta solo da capire su quale rete andrà in onda, molti ipotizzavano un ritorno in Rai, fatto sta che ai palinsesti di Milano a Portello  non se ne è parlato. 

Sui suoi profili social, la patron dello storico concorso non parla in modo assoluto della collocazione televisiva, di fatto solo le dichiarazioni di Cairo di ieri ai palinsesti ci sono, come sempre Blog Social Tv darà conto ai telespettatori di eventuali variazioni.

 

M.F.

 

Author

Share