REALITI – RAI2: LE ANTICIPAZIONI

Author

Categories

Share

Enrico Lucci torna su Rai2 dal prossimo mercoledì 5 giugno con un nuovo irriverente programma in diretta,  presentato a viale Mazzini da Carlo Freccero Direttore di rete che promette scintille, prodotto dalla stessa Rai2 in collaborazione con Fremantle, ideato da Umberto Alezio.

Una specie di Truman Show italiano nel quale i protagonisti saranno inconsapevoli di esserne per l’appunto protagonisti.
Realiti si fonda  sulla smaniosa ricerca di fama e visibilità da parte dell’uomo del terzo millennio, un desiderio spesso fatale che non risparmia celebrità consacrate, politici, e divi, sportivi.
Tre “saggi”, che rappresentano le tante anime del paese, sociali, generazionali, geografiche  l’attrice e regista Asia Argento, il rapper in forte ascesa Luchè e lo scrittore irriverente Aurelio Picca e una giuria popolare che commentano i servizi in onda e si esprimono sui vari temi della puntata, con una parodia delle votazioni che ormai sono onnipresenti nei programmi televisivi. I protagonisti della giuria popolare sono dieci “consiglieri”: persone che vivono visceralmente il mondo dei social. Freccero su Realiti: “Mette in scena l’Italia del selfie, l’Italia di tutti quanti noi che pensiamo che l’unico valore sia il narcisismo. Andiamo contro la d’Urso, il mercoledì, è una scommessa; è nostro obbligo misurarci con chi vince”. Un esperimento “sociale e social” che coinvolge a livello crossmediale il pubblico giovane e non, che potrà interagire in diretta ed esprimere il proprio gradimento, diventando così parte attiva della classifica finale”. I concorrenti cambieranno di settimana in settimana, essendo scelti in base all’attualità, nessuna distinzione tra vip e non vip, politici e non politici, chiunque può essere protagonista.
E’ stata mostrata una clip di una puntata zero  con Matteo Salvini, Michela Brambilla, Mark Caltagirone, Luigi Di Maio, Nicola Zingaretti, Wanda Nara sono i concorrenti “inconsapevoli”. Al termine di ogni puntata il conduttore proclama il vincitore, ma con un colpo di scena a suo insindacabile giudizio, assegnerà un bonus e il suo voto sarà decisivo. E ‘un programma che mischia l’idiozia all’intelligenza” spiega con una punta di sarcasmo Lucci “per ogni concorrente ci sarà una clip di presentazione, li sceglieremo prendendo i loro video postati sui social, possibilmente per ogni scheda del concorrente ci sarà anche l’ultima cosa che ha pubblicato e da quello prenderemo spunto per capire dove siamo arrivati. E’ come se si autopresentassero sui social in base a quello che pubblicano continuamente, ma poi in studio ci saranno dei servizi di approfondimento legati alla tematica del personaggio ed ogni settimana avremo in studio un ospite”.

Buona visione!

Fontal

Author

Share