STORIE ITALIANE: MANUELA ARCURI SHOCK

Author

Categories

Share

Stamattina ospite di  Eleonora Daniele a ‘Storie Italiane’  su Rai1,  Manuela Arcuri insieme al fratello Sergio ha raccontato in esclusiva, la sua vicenda con delle similitudini a quella di Pamela Prati, all’epoca la sua agente era Pamela Perricciolo   la stessa della Prati, e l’Arcuri racconta una storia stranamente uguale a quella di Mark Caltagirone e dice: “Era un copione già scritto. Dieci anni fa io sono già stata presa in giro da queste persone, non da Pamela Prati ma dalle due agenti. Una non l’ho mai conosciuta, ma Pamela Perricciolo mi ha totalmente preso in giro, si è presa gioco di me: questo è stato il suo gioco perverso, senza nessun fine solo per il gusto di giocare. Mi fece vedere le foto di un bellissimo ragazzo, questo fantomatico Simone Coppi”.

Poi ha aggiunto: “Io all’epoca non ero né fidanzata, né avevo un figlio e famiglia: ero single. Lei ha giocato le sue carte, facendo leva sul mio lato debole e fragile. Mi voleva presentare questo bellissimo ragazzo, suo amico, e mi fece vedere anche la casa dove abitava. Io dissi ‘perché no, presentamelo’. Mi ha fatto parlare con lui più volte al telefono e chissà con chi parlavo. Poi è stata tutta una bolla di sapone. Questo giochino non è durato nemmeno un mese, poi mi sono resa conto che non esisteva”.

Sergio Arcuri venerdì scorso, sempre a “Storie Italiane” aveva raccontato la vicenda di sua sorella successa all’incirca 10 anni fa.

Di fatto le dichiarazioni di oggi di Manuela Arcuri anticipano quelle di Eliana  Michelazzo, che come ventilato dalla stampa, farà  mercoledì 22 maggio a  “Non è la D’Urso” in onda su Canale5 nel Live ai micrifoni di Barbara D’Urso.

Fontal

Author

Share