DILETTA LEOTTA: RIVELAZIONI SHOCK A “VERISSIMO”

Author

Categories

Share

Diletta Leotta ha fatto delle cose che sua madre non ha accettato benissimo appena scoperti. La conduttrice di Dazn ha raccontato a Verissimo che finora ha voluto farsi solo due tatuaggi: uno con la scritta Ofelia sul polso e una stellina in posizione più piccante. Proprio il primo tatuaggio voleva essere un omaggio alla mamma, che appunto si chiama Ofelia, ma lei non ha apprezzato: “Quando le ho detto del tatuaggio non l’ha presa bene, si è arrabbiata. Quando ha visto il suo nome e ha capito il significato della scritta è scoppiata a piangere”.

Tra le novità di questi ultimi anni la Leotta, prima meteorina poi giornalista di calcio, conduttrice dell’ultima edizione di “Miss Italia”, la 27 enne, ha vissuto anche dei momenti complicati nella sua carriera.

Prima le sue foto hackerate e pubblicate, rivela ai microfoni di Silvia Toffanin: “Fu un momento difficilissimo, il mio cellulare impazzì perché oltre alle foto mi hackerarono anche il numero di telefono che si spense per le troppe chiamate e videochiamate ricevute”. Un momento in cui fu fondamentale l’aiuto del padre: “Mi disse di stare tranquilla, che si sarebbe risolto tutto per il meglio. Grazie alla sua calma e alla sua serenità sono riuscita a reagire”. Fu un turbinio di emozioni: “Non sai mai se sentirti vittima o colpevole. Ora posso dirlo: le persone a cui capitano queste situazioni, sono sempre le vittime”. La Leotta ha dovuto in questi italiani anche subire degli attacchi da alcune colleghe, in particolare da Paola Ferrari, che l’ha criticata per il suo aspetto fisico: “Da lei non me l’aspettavo, avrei preferito critiche costruttive sul lavoro”.

Ora resta da capire, se dopo l’esperienza in Radio, in Tv un passaggio in Mediaset, potrebbe essere una delle possibilità che la bella catanese potrebbe essere nel suo futuro televisivo.

Fontal

Author

Share