DILETTA LEOTTA HOT, “LO RIFAREI!!”

Author

Categories

Share

A più di  due anni da quando una serie di scatti intimi della conduttrice tv Diletta Leotta finirono online dopo che un hacker riuscì a introdursi in un suo account e a rubarle diverse immagini hot, a bocce ferme la bella presentatrice sportiva e conduttrice dell’ultima edizione di Miss Italia, in onda su La7 in co-conduzione di Francesco Facchinetti, ha voluto far sapere che non rimpiange di essersi scattata quelle foto, ma che con il senno di poi farebbe più attenzione alle password.

 

“Rifarei quelle foto e soprattutto farei più attenzione alle password dei miei account”, ha raccontato in un’intervista rilasciata al settimanale ‘Diva e Donna’. Ovviamente per Diletta quelle del furto digitale furono settimane piuttosto difficili, ma trovò comunque la forza di reagire. “Sicuramente non è stato un momento bello. Il fatto di essere un personaggio pubblico mi ha dato la forza di reagire con grinta e positività. Se questa reazione forte fosse stata imitata anche solo da una ragazza con una storia simile sarebbe un successo”, ha aggiunto.

Qualche tempo fa la Leotta aveva dichiarato in un’altra intervista, questa rilasciata al magazine ‘Oggi’, di non essere ricorsa all’aiuto del chirurgo estetico, nonostante girassero tante voci sui suoi presunti ritocchini. “Non ho modificato il mio aspetto, nessuna somiglia a una sua foto a 13 anni. E penso che ciascuno possa fare quello che vuole col suo corpo: non c’è nulla di male nel fare qualcosa fuori per stare bene dentro”, aveva spiegato.
“Fino a 10 anni sono stata cicciottella, mi è sempre piaciuto mangiare. Poi a 11 ho iniziato a fare mille sport e mi è venuto un fisico atletico. Non cambierei nulla del mio corpo”, aveva poi concluso.

L’ex meteorina di Sky, ne ha fatta di strada ma sicuramente l’incidente delle foto nel 2017 le fece solcare il palco di Sanremo 2017 condotto allora da Carlo Conti e Maria De Filippi, dove il tema della privacy, degli hacker e degli hater la fece da padrona.

 

M.F.

Author

Share