I FERRAGNEZ CONTRO MONTALBANO

Author

Categories

Share

Una Noto blindatissima quella che si è presentata ai noticiani in questi giorni per il wedding dei Ferragnez, tanta la felicità dei giovanissimi, fan di Chiara Ferragni tra le più importanti fashion blogger del mondo, anche se la cittadina  è abituata alle organizzazioni di eventi come la visita del presidente della Repubblica, alla cittadinanza onoraria ad Alberto di Monaco, alle tante personalità e star, da Tony Blair a Richard Gere, fino al concorso di Miss Italia con la fascia “Noto barocca”, purtroppo si sono dovute registrare anche molto polemiche.

Generalmente le polemiche sono fisiologiche in questi eventi, specialmente in un paese di 25.000 abitanti che si è dovuta trovare ad affrontare un onda umana di circa 300.000 persone accorse da tutta la Sicilia per dire “io c’ero”.

Problemi alla cirrcolazione basti pensare che le forze dell’ordine hanno dovuto predisporre servizi di sicurezza straordinari, integrati dalla sicurezza privata,aumentando il personale elaborando un vero e proprio piano di sicurezza , con il coinvolgimento di tutte le forze di polizia, anche per i personaggi famosi arrivati

Molte le strade che sono state saranno chiuse, già dal  venerdì sera, quando in pieno centro storico dove c’è stato il party social a Palazzo Nicolaci, ma le polemiche sui social non sono mancate, basta scorrere twitter e inizia  il tam tam, come per esempio Silvia che tirando in ballo Montalbano scrive:  30 ago   Sentire gente asserire che è grazie ai Ferragnez che si ha rilancio turistico di mi fa venire istinti omicidi. Noto è meravigliosa, gode di ottima fama già da tempo, e se proprio bisogna dare il merito a qualcuno per il suo rilancio allora va a #IlCommissarioMontalbano

Nella famosa fiction di Rai1  dietro le inquadrature a Luca Zingaretti nei panni di  “Montalbano” non è difficile scorgere per esempio un tratto del Corso Vittorio Emanuele, la Loggia del Mercato di via Rocco Pirri, il bar del centro storico e piazza San Camillo e i famosi vicoletti.

Un grande legame quello di Luca Zingaretti  con il suo  Commissario Montalbano  che ha messo in risalto le bellezze di Noto, a conferma del legame tra la produzione cinematografica e il territorio barocco, fiction che ha più volte incollato al video oltre 12.000.000 di telespettatori, un successo targato Raifiction che ha lanciato nel mondo più di chiunque altro la città barocca.

Molti i tweet polemici sui social che hanno avvelenato, l’atteso evento gossip per molti come:

 31 che dice:

Author

Share