PERDI PESO VELOCEMENTE CON L’INSALATA

Author

Categories

Share

L’nsalata da usare al posto del pranzo o della cena per perdere peso: perfetta d’estate, la dieta dell’insalata funziona se la sostituiamo al piatto di pasta o riso, secondo uno schema di questo tipo:
colazione bilanciata (per esempio caffè o tè più un bicchiere di latte scremato, una banana o 2 biscotti integrali, uno yogurt magro con un cucchiaino di miele), una di queste insalate a pranzo e cena bilanciata(carne o pesce, una porzione media, oppure 2 uova o 100 gr. di latticino magro + un contorno di verdure a scelta e due fette di pane integrale o una patata bollita) e con spuntini a base di frutta fresca. Seguendo uno schema di questo tipo, giornalmente non introdurremmo più di 1200/1300 calorie, ma faremo il pieno di vitamine e sali minerali grazie agli ingredienti freschi delle nostre insalate, avremo una pancia più piatta e non ci sembrerà di stare a dieta. Eppure perderemo da mezzo chilo a un chilo a settimana! Le ricette di insalate che il sito suggerisce sfruttando l’idea della combinazione alimentare di alcuni alimenti per favorire la digestione, fare il pieno di sostanze antuossidanti e a effetto depurativo. Davvero un modo semplice per dimagrire quando fa caldo, e in più congeniale alla stagionalità degli ingredienti.

LA DIETA DELL’INSALATA (circa 300 calorie a porzione)
Insalate da sostituire a pranzo (o a cena), ingredienti per una persona.
Alternare le seguenti ricette per 6 giorni alla settimana:
1) Insalata thai di pollo: lessare 120 gr. di petto di pollo (o tacchino) e ridurlo in striscioline sottili. Mettere in una coppa assieme a mezzo spicchio di aglio, una grossa carota tagliata a julienne, un quarto di cavolo cappuccio o radicchio rosso ridotto a striscioline, prezzemolo, succo di limone, un cucchiaino di olio e un cucchiaino di senape o salsa di rafano, sale e pepe.
2) L’insalata di quinoa di Jennifer Aniston: lessate la quinoa e versatene mezza tazza (circa 35 gr. da cruda) in una ciotola, aggiungete abbondante prezzemolo, un cetriolo grosso tagliato a fettine, 2 pomodori da insalata, mezzo avocado (100 gr), succo di limone, sale e pepe.
3) Insalata detox di cavolo rosso: in una ciotola mettere un quarto di cavolo rosso o verza verde tagliata a strisce sottili, un peperone giallo o rosso tagliato a striscioline, un cucchiaio di semi di canapa o girasole, un cucchiaino di olio, 100 gr. di avocado a pezzi, prezzemolo, succo di limone, sale e pepe.
4) Caprese al cetriolo: in una ciotola mischiare un cetriolo a fette, 100 gr. di avocado a pezzi, 10 pomodori ciliegino o datterini, basilico fresco, 5 mozzarelline o 50 gr. di mozzarella a pezzi, un cucchiaino di aceto balsamico, poco aglio tritato, sale e pepe.
5) Insalata sgonfia pancia: mischiate un etto di lattuga a pezzi  con un cetriolo a fette, una decina di mandorle a pezzi, una manciata (circa 50 gr.) di mirtilli (o una quindicina di uvette), una fetta di ananas a pezzetti (o mezza mela verde), 100 gr. di avocado a pezzi, aceto balsamico, un cucchiaio di semi di chia, sale e pepe.
6) Agli spinaci: mischiare 150 gr. di petto di pollo a pezzi grossolani, un etto di spinaci crudi, un cetriolo, mezza mela verde, un cucchiaio di semi di sesamo, un cucchiaino di olio, sale e limone. Accompagnare a mezza patata bollita.

a cura della Redazione Benessere

Author

Share